Libro 2° PREMIO SPECIALE 2019

MOTIVAZIONE

Tre volumi ricchi di notizie, di formule, di disegni e d’immagini per raccontare in modo nuovo l’evoluzione della progettazione navale. Attraverso una ricerca puntuale ed internazionale, l’autore sviluppa il tema storico e progettuale in modo inedito, integrandolo con la sua esperienza di Uomo di mare sia sui grandi velieri che sugli yacht, rendendo la lettura accessibile ad un’ampia platea di appassionati e non solo. All’11° edizione del Premio hanno partecipato i primi due volumi dell’opera. Il terzo volume è uscito l’anno successivo ed è dedicato alla “robustezza degli scafi”. 

L’Ammiraglio Cristiano Bettini non è nuovo ai “premi speciali”. Già nella 8° edizione del Marincovich vinse con “Oltre il fiume Oceano”.

Patrizia Melani Marincovich


BIOGRAFIA AUTORE

Cristiano Bettini, Ammiraglio di squadra. Nel corso della lunga esperienza professionale a bordo di navi militari, sia in ruoli di staff che di comando, ha preso parte a tutte le principali missioni multinazionali e NATO del Paese dal 1982, operando poi sia presso lo Stato maggiore della Marina e quello della Difesa, sia presso il Comando di vertice Interforze. Dal 2002 al 2005 è stato Addetto per la Difesa e la Marina in Gran Bretagna, con accreditamento per l’Irlanda. Ha altresì maturato numerosi anni di esperienza diretta nel settore della formazione e dell’impiego del personale, prima quale docente e, successivamente, nel grado di Ammiraglio, negli incarichi di Comandante dell’Accademia Navale, Ispettore delle scuole e Direttore del Personale della Marina Militare, Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa. All’impegno professionale ha affiancato numerose esperienze su velieri e yacht d’altura, in tutto il Mediterraneo, Atlantico e Mar Nero, estese al campo della progettazione nel passato. Come Comandante dello yacht Corsaro II ha effettuato due transatlantiche a vela.

Ha pubblicato per Laurus-Robuffo edizioni: Processi decisionali in ambiente complesso (2001), La formazione etica (2002) e Oltre il fiume Oceano (2016).

Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze navali marittime e la laurea magistrale in Scienze politiche.